Mercoledì 14 e Giovedì 15 giugno 2017

CORSO DI FORMAZIONE “CONFLITTO E COLLABORAZIONE AL LAVORO”

Area della Ricerca di via A. Corti 12 - Milano

Logo CUGIl Comitato Unico di Garanzia propone un corso di formazione volto al miglioramento delle proprie potenzialità di benessere in ambito lavorativo. Il corso è aperto ai dipendenti e collaboratori del CNR con sede di lavoro in Lombardia il 14 - 15 giugno 2017 presso l’Area della Ricerca Milano 1.

Il corso si svolgerà in due giornate.
La prima giornata prevede la possibilità di partecipazione aperta a tutto il personale la frequenza è obbligatoria solo per chi volesse poi seguire la seconda giornata di corso. La seconda giornata è a numero chiuso è prevede un coinvolgimento dei partecipanti attraverso percorsi esperienziali e situation game.

La seconda giornata di corso sarà replicata in altri giorni in modo da soddisfare il maggior numero di richiedenti possibile.

Solo chi desidera seguire l’intero corso è tenuto a presentare la domanda di iscrizione allegata entro il

28 maggio 2017          

Sarà consegnato attestato di partecipazione solo a chi abbia seguito l’intero corso.

Partecipazione

Può partecipare tutto il personale del CNR con sede in Lombardia anche se non strutturato.

Il secondo giorno di corso prevede situation game ed esercitazioni su temi delicati quali relazioni interpersonali, maltrattamenti, ecc.  Le classi saranno quindi organizzate in modo da evitare ove possibile che in aula vi siano colleghi che abbiano tra loro rapporti gerarchici anche impliciti; ove possibile sarà favorita la partecipazione di personale da istituti e/o unità organizzative diverse.

Per iscriversi è necessario inviare la scheda di partecipazione allegata a entro il 30 maggio 2017

Contenuti del Corso (link al programma)

Il corso è articolato in sezioni:

Consapevolezza: viene proposta una chiave di lettura per facilitare la comprensione delle dinamiche comportamentali frutto di evoluzione in risposta alla selezione naturale che legano l’individuo al gruppo, Si informano i partecipanti sui meccanismi biomedici che interessano le vittime di bulling lavorativo e sulla principale giurisprudenza. Sono quindi indicate alcune possibili strategie che è possibile adottare per limitare i danni sul piano biomedico e gli strumenti di protezione legale.

Conflitto: oltre certi livelli lo stress relazionale è un elemento gravemente disfunzionale per la persona e per il gruppo di lavoro cui partecipa: si esaminano le dinamiche principali che si sviluppano nei gruppi e le possibili vie d’uscita; sono esaminati ruoli e comportamenti dei diversi soggetti in relazione ad un conflitto.

Benessere sul lavoro: lo scopo del corso è quello di elevare ove possibile il livello di benessere e di affezione al lavoro. Ridurre la conflittualità non è uno strumento in grado da solo di produrre il risultato desiderato: l’assenza di “malessere” non porta né benessere né il raggiungimento delle proprie ambizioni. In questa fase del corso si indicano possibili vie per fare perno sui propri punti di forza da utilizzare come trampolino per perseguire il bene proprio e del gruppo cui partecipiamo.

Allegati:
Scarica questo file (20170607_Programma_Corso_CUG.pdf)20170607_Programma_Corso_CUG.pdf[Programma Corso CUG 7-8 Giugno 2017]341 kB
Scarica questo file (Modulo_Iscrizione_Corso_CUG.pdf)Modulo_Iscrizione_Corso_CUG.pdf[Modulo Iscrizione Corso CUG 7-8 Giugno 2017]516 kB